15dic 2021
FANNY ARDANT AGLI UFFIZI

La diva francese Fanny Ardant in visita alla Galleria degli Uffizi. La musa di Francois Truffaut, in questi giorni a Firenze, è stata guidata tra i capolavori del museo dal direttore Eike Schmidt, soffermandosi, in particolare, ad ammirare i dipinti delle sale di Leonardo, Michelangelo e Raffaello, Botticelli. Grande apprezzamento è stato espresso dalla grande attrice per il terrazzo delle Carte Geografiche, riaperto ieri, al termine di un lungo restauro, dopo una chiusura di oltre venti anni.

 

Nella foto, da sinistra verso destra: Eike Schmidt, Vittoria Gondi, Fanny Ardant, Pippo Zeffirelli.

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Pensavamo fosse un brutto sogno. Una possibilità molto remota se non inammissibile. Che non ci avrebbe mai toccato anche indirettamente. La guerra (1). Solo scriverla o pronunciarla mette i brividi. Ci lascia interdetti, basiti, increduli. Con i suoi assurdi scenari e il suo linguaggio riaffiora dalla storia nel cuore dell’Europa. Copri fuoco. Bombardamenti. Vittime civili. Bambini disperati. Gente alla ghiaccio e senza cibo per ore interminabili. Code di carri armanti. Le sanzioni economiche che pesano sempre di più. L’indomabile resistenza ucraina. E poi migliaia di