28gen 2020
Val D'Orcia e Gianni Rodari
Le fiabe dello scrittore tra i più piccini

Siamo in Val D'Orcia (SI). Precisamente nella bellissima San Quirico d’Orcia. In scena un progetto di didattica di grande valore per celebrare, nel 2020, i cento anni dalla nascita di Gianni Rodari. Dal 17 febbraio al 26 marzo, infatti, le biblioteche comunali del comune toscano, offriranno alle scuole di Pienza e San Quirico, attraverso letture delle opere di Rodari, completate da un’attività di laboratorio e modulate sulle diverse fasce di età, pillole di cultura e bellezza per la gioia dei più piccoli. “Gianni Rodari, tra fiabe, filastrocche e favole” questo il titolo della bella iniziativa per l'infanzia e per le scuole primarie.

"Nel 2020 ricorrono cento anni dalla nascita di Gianni Rodari – spiega Marco Bartoli, assessore alla cultura del Comune di San Quirico d’Orcia - per chi conosce l’autore attraverso i suoi testi sembra incredibile, poiché da decenni essi raccontano, ogni giorno, una realtà sempre attuale, descrivono sentimenti ancora concreti e ci fanno riconoscere nella loro geniale semplicità. Le sue, sono storie moderne rappresentate in una forma 'classica', universale e al tempo stesso perfetta. Il progetto ha l’obiettivo di dare un piccolo tributo alla conoscenza dell’autore, per avvicinare anche i più piccoli lettori al piacere della scoperta di alcuni suoi scritti".

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Da un pò di tempo l'umanità e in stand by. Reclusi nelle nostre abitazioni, auspicando che questo periodo "noir" finisca per ritornare alla routine di sempre (1 - Firenze ai tempi del Coronavirus...). Ma non tutto è in sofferenza... Madre Terra sembra stare meglio o comunque godere della parentesi di ossigenazione imprevista e straordinaria (2). In Lombardia come a Wuhan i livelli di smog sono calati vertiginosamente. A Venezia le acque dei canali mai così limpide in assenza di vaporetti e ...