18mag 2022
Milano design week 2022 - Cosa aspettarsi?
Ecco alcune preview che faranno tendenza

Ci siamo. Il count down della kermesse del mobile è iniziato: il 12 giugno si aprono le porte del magico mondo del design tra grandi novità protagoniste a Rho Fiera ed eventi satellite fuori Salone. Scarpe comode, badge al collo, iPhone e tanta curiosità, la manifestazione clou dell’arredo che tutto il mondo ci invidia si prospetta particolarmente ricca.

E noi non possiamo che solleticarvi con delle preview da toccare, presto, con mano.

 

 

ETRO Home Interiors - Zona living. Ispirazione etnica, richiami vintage e raffinati riferimenti classici, questo il Living che ETRO Home Interiors presenterà al Salone del Mobile 2022. Meraviglioso il divano Mekong (1), con rivestimento in velluto verde salvia che richiama le pasticcerie e i caffè parigini di fine ‘800. Completa un delicato remind alla classicità, reso più attuale dalla presenza di elementi decorativi originali, come le sfere che ne costituiscono i piedini. La fluidità dell’acqua che scorre ritorna nelle linee curve che si uniscono alla pregiata essenza di legno Carbalho scuro utilizzata per la base. Ampio, accogliente e confortevole, Mekong è un invito al relax e alla convivialità. 

 

B&B Italia - Le Bambole di Mario Bellini (2). A volte ritornano. E si evolvono. Sono gli iconici imbottiti nati cinquant'anni fa, e ora ancora più confortevoli e sostenibili. La nuova gamma vede conferme e novità, per una collezione che riparte dagli elementi di base: la poltrona Bambola, il divano a due posti Bibambola, a cui si aggiunge il divano a tre posti Granbambola, e il letto matrimoniale Bamboletto. La collezione rivisitata sarà visibile sopratutto nella sede “istituzionale” del brand, lo store di via Durini 14, dove un allestimento spettacolare le vedrà protagoniste insieme alle altre novità 2022 di B&B Italia.

 

Ambientha - Carta da parati e rivestimenti murali: Collezione Above Ground. Una casa che comunichi stile e originalità non può prescindere da wall paper o immagini a parete scelti con cura. Affascinante la collezione Above Ground (3) dove sono protagoniste tre differenti decorazioni che si ispirano alla storia degli uomini. Dall’elogio alla donna in Woman, di cui presentiamo l’anteprima, alla visione d’insieme di Curve, nel quale la vita si scompone in momenti, per tornare all’imprevedibilità delle strade di Optical. I tre design condividono lo stesso fondo di pietra sfaccettata e combinano linee sinuose, colori complementari e forme accattivanti. Da vedere in via Tortona 37, per l’intera durata della Milano Design Week.

 

Horm Italia - Le Jardin. Eleganza e indubbio impatto estetico per le novità tra imbottiti, sedute e arredi che il brand friulano esporrà al Salone del Mobile. Firmata da Renato Zamberlan, in particolare, la nuova madia “Le Jardin” (4) che basa il suo concept sulla semplicità e la purezza di un ricordo d'infanzia, quando nella passeggiata che lo conduceva a scuola, si soffermava in un giardino colorato dai fiori di primavera. H 66 o 98, con una scocca laccata lucida od opaca nei colori Horm, oppure in faggio tinto moca è semplicemente bellissima.

 

Lapalma - Libreria Jazz. L’improvvisazione del jazz si fonde con la mirabile creatività di Giuseppe Bavuso, nuovo direttore artistico del brand. Sua l’idea della versatile libreria (5) pensata per arredare con personalità gli ambienti lounge di uffici, hotel o ristoranti così come spazi domestici contemporanei. Su un basamento profondo 38 cm a lunghezze variabili, emergono perfettamente raccordati una serie di elementi affusolati, che paiono nascere spontaneamente dal piano e propagarsi verso l'alto, come rami di un albero in direzioni opposte e inaspettate, fino a sparire fondendosi con il ripiano superiore. Elegante e dinamica, minimale e sofisticata, conferisce classe all’ambiente che la ospita. Salone del Mobile, Hall 20, stand D15 E16.

 

Sturm Milano - Madia Aynil by Andrea Bertinotti. All you need is love, c’è forse bisogno di altro? Aynil, l’acronimo della frase simbolo di tutti i tempi, è una rivisitazione, dal design audace, della madia in legno (6), qui proposta laccata in rosso brillante con piedini trasparenti realizzati in polistirene che danno al mobile un effetto sospeso. A renderla unica e preziosa sono i dodici cuori realizzati in plastica antiurto, che fanno di questo elemento versatile, destinato a una pluralità di ambienti, una vera e propria dichiarazione d’amore. Salone del Mobile Milano 2022 | Padiglione 8 Stand D28. 

 

 

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

I colori iniziano a cambiare, accompagnando le giornate che si fanno più corte (1). Giardini e foreste si vestono di “nuovo”, rosso e oro le tinte dominanti, gloria e sfarzo non sono mai così evidenti come ora (2). Si muta, noi con loro verso l’inverno? No grazie, non ancora almeno. C’è la stagione di mezzo, affascinate e misteriosa: l’Autunno più intimo, più cosy che invita a rannicchiarsi tra le mura domestiche con una corroborante tazza di tè caldo (3) o una prima vellutata fumante (4). E’ il momento ideale per cogliere...