28lug 2020
Superbonus 110% - I mille volti della ceramica
“La Ceramica invece”, la nuova campagna di comunicazione che ne illustra i plus

Che la ceramica sia uno dei materiali più performanti in casa e nel contract non è certo una novità (1 - Marazzi, Crogiolo, Lume). Non si contano infatti gli innumerevoli plus di questo straordinario (e ormai bellissimo nelle mille vesti in cui si presenta) materiale. Lo sapevate per esempio che ha una vita lunghissima? Quando si cambia la ceramica, infatti, il più delle volte non lo si fa in quanto usurata, ma perché se ne è scoperta una più bella o in linea con il proprio stile abitativo (2). Per non parlare, poi, della sicurezza. È anallergica, non fa odore e non trattiene né lo sporco né i batteri. Non brucia: è uno dei pochi materiali che, anche a contatto con la fiamma libera, non prende fuoco e non rilascia alcuna sostanza. La si può usare praticamente ovunque: per interni, con spessori sottili per pavimenti e rivestimenti domestici (3). Come materiali per i mobili o complementi della tavola: piani di bagno e cucina, piatti (4 - Unopiù) o vasi. Per le piscine e, udite, udite, come cappotto per i grandi edifici nel caso siano usate per le pareti ventilate. 

E sempre la ceramica è stata oggetto del webinar "La Ceramica invece”, andato in onda oggi, terzo step della campagna di comunicazione della ceramica che intende mettere in evidenza i vantaggi nell’uso del materiale ceramico. L'incontro moderato dal Responsabile della Comunicazione di Confindustria Ceramica Andrea Serri, ha visto, tra gli altri, la testimonianza del Presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani, il quale ha sottolineato come la nuova campagna rappresenti il terzo passo dei "I Valori della Ceramica", finalizzato a mettere in evidenza gli innumerevoli e comprovati privilegi di questo materiale rispetto ad altri, sopratutto per pavimenti e rivestimenti. Una iniziativa che arriva in un momento in cui, con l'avvio degli incentivi al Superbonus 110%, l'attenzione alla riqualificazione della casa è un aspetto importante.

7 video, di circa 30 secondi ciascuno, la Campagna di Comunicazione “La Ceramica invece” illustra la superiorità prestazionale delle piastrelle di ceramica tra cui la resistenza al graffio e alla proliferazione di muffe, funghi e batteri, la durevolezza, la facilità di riciclo e di posa e molto di più.

E comunque come resistere all'eleganza di un unico materiale per tutta la casa? Uniformando così gli ambienti e facendoli percepire più ampi? O su più piani, offrendo un’idea di continuità all’intera abitazione. Ed ecco la forza e la bellezza del gres porcellanato effetto parquet, che unisce le proprietà tecniche del gres e l'effetto cosy del legno (5). Ma questo è solo un piccolo accenno di ciò che può regalare l'impiego della ceramica. Straordinariamente flessibile e affascinate, se state per ristrutturare casa, o parte di essa, valutatela e non vene pentirete.

 

Altre info:  

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...