19mar 2017
tendenze moda primavera estate 2017
i consigli della redazione

AAA belle stagioni cercasi. Riponete (almeno per il momento) cappotti e piumini nel dimenticatoio: la primavera (1) sta facendo capolino nelle nostre città. I fiori sbocciano, i profumi s'intensificano, la temperatura aumenta, il sole ci accompagna fino a tarda sera e noi, immersi nella realtà, perdiamo il senso del tempo. Ci risvegliamo dal torpore invernale per accogliere, finalmente, a braccia aperte, la nuova stagione che sta arrivando. Sulle passerelle delle fashion week si sono alternate le proposte dei maggiori stilisti internazionali che ci hanno regalato preziosi spunti per non arrivare impreparati al momento tanto atteso dopo il lungo inverno. Curiosi di sapere quali sono? Scopriamoli insieme. Devo ammetterlo, personalmente, non sono mai stata un'amante del rosa, a questo preferisco l'azzurro, d'altra parte, siamo sempre in tempo per ricrederci anzi dobbiamo essere costantemente pronti a farlo!

Devo riconoscere quindi che vi ho ceduto anche io. Questa primavera estate 2017 il nostro guardaroba dovrà tingersi di colore ed il rosa è uno di questi. Lo riscopriremo in tutte le sue tonalità, dalle più tenui come il cipria, cui Chanel dona un tocco di lucentezza e luminosità tramite l'applicazione di pietre preziose, a quelle più intense e brillanti come lo schiaparelli o comunemente conosciuto come rosa shocking, che Bottega Veneta (2) propone in un abito in pelle lucida. Gli abbinamenti di colore puntano quasi a creare uno shock visivo, accostando tinte che sembravano fino a questo momento distanti tra loro, come il rosso e il fucsia, per ottenere un look che non potrà passare certo inosservato. L'arancione, il giallo tenue, che Emilio Pucci presenta in un leggerissimo total look con stiletto in tinta abbinato, il bianco, ed il blu vanno di pari passo, non possono proprio mancare, per donare al nostro outfit carattere, personalità ed un tocco di classe. Il tailleur, affascinante, elegante e raffinato, in questo caso, si distacca dal suo fedele alleato, il nero, che lo ha aiutato nel tempo ad ottenere il titolo di capo intramontabile quale è, per tingersi di colori accesi, come il rosso vivo.

Gli amici vi hanno preso alla sprovvista proponendovi un favoloso cocktail party in un locale esclusivo ma non sapete cosa indossare? Nessun timore. Munitevi di un abito monospalla, mini, midi o maxi (3), come ci insegnano Moschino (4) ed Elisabetta Franchi e sarete perfette. Le spalline di abiti, camice e giacche si arrotondano e si fanno voluminose mettendo in risalto la parte superiore del vostro outfit, che viene ulteriormente impreziosito, donandogli un tocco di movimento, dalle maniche cut-out di blazer e capispalla.

Questa primavera estate 2017 scordatevi il tacco e rimpiazzatelo con il sabot, a punta o squadrato, da abbinare al denim oppure a gonne o bermuda. Infine, sul versante accessori, dovremo abbandonare la comodità della maxi bag per sfoggiare mini gioielli preziosi in cui riporre lo stretto necessario.

Quando la moda chiama noi le andiamo incontro! Sfoggiate quindi il vostro sorriso migliore e buono shopping...

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...