Visioni da bere :: 23 apr 2024

Drink per l’estate: Etna Spritz con l’Amaro dell’Etna

Tra i prodotti alcolici più importanti creati in Italia, è da annoverarsi sicuramente l’amaro. Nato nel 1300 dalla intuizione dell’alchimista Arnaldo da Villanova che, per curare i calcoli di Papà Bonifacio VIII, creò un infuso di erbe officinali, spezie, botaniche e fiori particolarmente efficace a scopo terapeutico. Da quel momento, anche grazie allo sviluppo della tecnica di distillazione e infusione con alambicchi sempre più performanti e passando attraverso usi medicinali anche sorprendenti come per la cura della malaria, si giunge attraverso i secoli ai nomi italiani ben noti in tutto il mondo. Negli ultimi tempi una riscoperta degli amari, anche grazie all’utilizzo in mixology li ha tolti dal ruolo un po’ desueto come digestivi, aprendo nuove strade. Tra le numerose piccole realtà artigianali sparse in tutta la penisola, un ruolo di primo piano spetta all’Amaro dell’Etna.

Marco Liuzzo brand ambassador

Durante la nostra recente visita a Vinitaly 2024, abbiamo avuto modo di conoscere Marco Liuzzo, bar manager e cocktail designer noto in tutta Europa, per avere collaborato con alcune delle più importanti catene alberghiere internazionali quali NH, Marriot e innumerevoli altre. Da circa un anno è brand ambassador di Amaro dell’Etna, nato nel 1901 a base di ben 26 erbe, frutti, fiori e radici che crescono spontanei in quell’unicum ambientale che è il vulcano dell’Etna definito affettuosamente dai siciliani "a muntagna". Da noi intervistato, ci ha detto - “L’amaro è un brand top di grande qualità che si pone ai vertici non solo della liquoristica dell’isola ma anche a livello nazionale. Novità di questa estate, che presentiamo in esclusiva nella kermesse veronese del Vinitaly, è l’Etna Spritz a base di Amaro e arance rosse siciliane igp, un mix destinato a grande successo". Lo abbiamo assaggiato in esclusiva e possiamo tranquillamente confessare che si tratta di un aperitivo davvero delizioso in cui il dosaggio equilibrato delle botaniche dell’amaro ben si sposa con il gusto degli agrumi utilizzati. Di moderata alcolicità, allieterà, siamo certi, gli imminenti happy hour al mare, magari, proprio nella splendida Sicilia. 

Ron Millonario

FMM Highlights

Living & Convivi :: 24 apr 2024
Torino, Toulouse Lautrec in mostra
Al Mastio della Cittadella, Parigi e la Belle Époque
Visioni da bere :: 22 apr 2024
Torino, Damman Freres inaugura la sua seconda boutique del tè
Incontri di gusto fra Francia e Piemonte
Living & Convivi :: 22 apr 2024
Firenze, Uzbekistan: l'Avanguardia nel deserto
A Palazzo Pitti, in mostra la luce e il colore
Visioni da bere :: 16 apr 2024
Living Liqueurs and Delights compie 20 anni
La Milano da bere di livello
Lifestyle & Beauty :: 11 apr 2024
La bellezza secondo Euracom
Make up protettivo per un effetto shiny
Food :: 10 apr 2024
Meno30 Surgelati, qualità e bontà pronti in un lampo
Tra ricette della tradizione e pesce al naturale
FoodMoodMag
Via Ximenes, 19 50125 Firenze
redazione@foodmoodmag.it
+ 39 055 8026163