21set 2021
Il libro che ci spiega che cos’è la salute
Per una nuova relazione con la malattia

Esistono ormai assiomi universali per la salute: il movimento fa bene; la verdura e le fibre, e un’alimentazione equilibrata, aiutano a prevenire tumori e malattie cardiovascolari; lo stress è un fattore di rischio che, aumentando l’infiammazione, può favorire cancro e depressione. Eppure, in un mondo in cui il dolore cronico è sempre più diffuso e il paziente oncologico è relegato alle cure ospedaliere, non esistono terapie né farmaci validi per tutti. La nuova frontiera della medicina e della ricerca sono le «pratiche somatiche», basate sull’integrazione, sulla creazione di una salute su misura, in cui il paziente non è solo la sua malattia, ma anche e sempre la sua salute, che può imparare a conoscere e potenziare. La dottoressa Daniela Jurisic, che dopo anni di studio e ricerca negli Stati Uniti ha aperto in Italia l’unica scuola di Medicina Integrata Attiva, ci insegna in questo libro – il suo primo per il grande pubblico – perché il successo della cura passa dall’ascolto del paziente. Grazie a test mirati, frutto della sua lunga esperienza clinica, arriva a definire un preciso profilo del soggetto, facendo leva sui tre «parametri della salutogenesi»: ritmi della salute («come sto?»), interocezione («come mi sento?»), senso di agenticità («come faccio?»). Il suo metodo ci consente di capire a quale tipologia apparteniamo e perché certe strategie salutari tanto consigliate sembrano non funzionare su di noi o addirittura farci stare peggio, e quali invece dovremmo intraprendere per raggiungere lo stato di benessere desiderato.

Perché certi pazienti non ricominciano a stare bene anche dopo le cure? Ci si ammala per pura disgrazia oppure ciò che ci accade ha un significato che dobbiamo scoprire per poter ritrovare e potenziare la salute? È possibile attivare la naturale capacità di guarigione del nostro organismo per prevenire le malattie?

Troppo spesso ci affidiamo a terapie, esercizi e pratiche da cui usciamo meno energici o più fragili, e più sfiduciati. Ma non è il nostro corpo a essere sbagliato, è che ognuno deve capire qual è il percorso più adatto per sé riuscendo a districarsi nella miriade di informazioni e indicazioni, a volte contraddittorie.

Grazie a questionari mirati che fotografano la nostra salutogenesi – la capacità attiva di produrre la salute anche in presenza di disturbo e malattia – Daniela Jurisic ci offre in questo libro la possibilità di scoprire in noi stessi i sistemi per costruire il benessere giorno dopo giorno e ci spiega come identificare i rimedi efficaci (e quelli da evitare) in base alle caratteristiche di ciascuno.

 

L’AUTRICE

Daniela Jurisic è medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione con doppia laurea, conseguita rispettivamente al Medical College of Wisconsin e all’Universit  di Pavia. Presso la Fondazione Salvatore Maugeri ha ottenuto la qualifica di Primario in Riabilitazione Occupazionale. Ha incarichi di docenza presso il Medical College of Wisconsin e lo Institute for Integrative Health di Baltimora. Vive a Pavia col marito e i loro tre figli.

 

La tua salute su misura per curarsi anche da sani

| 256 pagine | 16,90 €

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Ecco che come ogni anno in questo periodo viene annunciato (1) il colore Pantone 2024. Peach Fuzz (codice 13-1023), un pò rosa, un pò arancio, la tonalità prescelta che strizza l’occhio all’universo food a noi tanto caro. Sì, perché è la tinta della pesca (2), come il nome lo identifica: un rosa caldo, morbido, delicato. Che comunica condivisione, voglia di stare insieme e di fare sana comunità. Nell’arredo poi, invita al comfort, ma altresì trasmette sensazioni delicatamente sensuali, vellutate (3...