Living & Convivi :: 24 nov 2023

Mercatini di Natale 2023: dove andare?

La Redazione consiglia…

Il mood natalizio per eccellenza? Gli imperdibili mercatini che rallegrano la vista e gratificano il palato per tutto il periodo delle festività invernali più attese. Ecco allora una scelta dei mercatini natalizi in Italia e fuori che, a parere della redazione, sono tra i più invitanti!

Siete pronti a partire per un weekend ed immergervi tra coloratissime bancarelle colme di cibi tipici dolci e salati, deliziosi oggetti (1) di artigianato e molto altro?

Che dire… Happy Xmas!

 

Milano, Gud City Life, il villaggio di Natale firmato insieme a Pepsi

Sotto le mille luci di Gud Citylife che sfavillano su alberi e ombrelloni e quelle dei grattacieli che lo circondano, il 1° Dicembre apre insieme a Pepsi il Christmas Magic Village (2) che per tutto il periodo delle feste allieta il suo pubblico con le più calde atmosfere natalizie. Nel villaggio modello Rovaniemi c’è tutto quello che ci si aspetta: la casa di Babbo Natale, giochi di luci, l’iconica slitta con le renne, incantevoli decorazioni e ovviamente l’immancabile abete alto 10 metri addobbato da infinite lucine scintillanti e circondato da pacchi regalo. Dalla cucina di Gud escono Mondeghili della tradizione con salsa allo zafferano da mangiare rigorosamente con le mani e le irresistibili Patatine fritte con la buccia e salse, ci sono poi focacce, bao e tacos (best-seller di Gud) mentre i più freddolosi (o golosi) scelgono Polenta con seppioline alla livornese, Vellutata di zucca, cavolo nero, castagne e la tradizionale Lasagna alla bolognese. Panettone, torte e caldarroste soddisfano invece la voglia di dolce. Ancora… vin brulé, il Bombardino delle piste, l’amato Irish Coffee, ma anche Sidro di mele con Calvados e profumati succhi con cannella e anice stellato che inebriano l’aria del Village. Viene servita a litri la cioccolata calda con aggiunta di panna per i più piccoli, o di rum per i grandi, oltre a birre, calici di vino e gli immancabili Gud cocktail. Altre info QUI.

Austria, Tirolo: il piccolo centro di Hall

Durante il periodo dell’Avvento, la Piazza della Città Alta (Oberer Stadtplatz) di Hall in Tirol (3) viene illuminata con raffinatezza: un calendario dell’Avvento che proietta i numeri da 1 a 24 sulle graziose facciate delle case è un richiamo visivo speciale. Espositori selezionati offrono idee regalo sulla caratteristica e pittoresca piazza del mercato di fronte alla grande chiesa parrocchiale. Hall è anche particolarmente nota per le sue eleganti luci di Natale costruite con scaglie di cristallo, che brillano magnificamente. Altre info QUI.

Alto Adige, Mercatini di Natale, segnatevi il weekend 8-10 dicembre…

Udite, udite… è stato istituito un treno elettrico che permette il collegamento diretto tra Milano Centrale e l’Alto Adige. Prenotabile a partire dal 30 novembre sul sito Trenitalia - opererà due corse al giorno, una di andata alle ore 7.20 da Milano C.le con arrivo alle ore 10.43 a Bolzano e alle 11.54 al Brennero, e una di ritorno che partirà alle ore 16.45 dal Brennero con arrivo a Bolzano alle ore 18.11 e a Milano C.le alle ore 21.35.

Brunico, il profumo del Natale... 

Il Mercatino di Natale di Brunico (4) ha pensato di creare “il profumo di Natale” in collaborazione con Bergila - azienda che da oltre 100 anni produce oli essenziali e prodotti naturali bio a base di erbe - un dono davvero speciale per le persone care che amano sentire, anche in casa, quelle note erbose e quel tocco di spezie tipicamente natalizie. Da non perdere è inoltre la visita al Fienile dei Profumi che ritorna, anche quest’anno, nella Piazza Tschurtschenthaler, per un’esperienza sensoriale davvero unica: i visitatori possono immergersi tra le erbe, gli oli e i profumi dell’Alto Adige per sentire davvero che profumo ha il Natale altoatesino. Altre info QUI.

Vipiteno, una campana di vetro... 

Il Mercatino di Natale di Vipiteno (5) celebra le campane, un vero e proprio simbolo che può trasformarsi anche in un dono perfetto per le persone care. Oltre a moltissimi altri oggetti, tra gli stand, si possono infatti trovare piccole campane in vetro o in materiali naturali davvero incantevoli, come quelle realizzate dall’espositore Mahlknecht. Ma le campane sono anche suoni e melodie che rendono ancora più magica l'atmosfera del Natale. Un carillon di 25 campane installato sulla Torre delle Dodici, risuona tutti i giorni ad un orario prestabilito; sempre le campane sono protagoniste all’interno del Bosco dei Suoni al Parco Nord che le celebra con stazioni sonore e giochi sulla neve. Altre info QUI

 

FMM Highlights

Food :: 3 apr 2024
Centro Carni Company, il top passa di qui
Formazione e rispetto per i consumers, i must
Visioni da bere :: 3 apr 2024
Vini cult: Rosato Mearosa 2023, raffinato e audace
Oltre al gusto, un colore vivo che ricorda il melograno
Living & Convivi :: 28 mar 2024
Roma, mostra “Impressionisti - L’alba della modernità”
I 150 anni di un movimento che rivoluzionò l'arte
Food :: 26 mar 2024
Toscana, “Bistrot Lo Zero”, il fine dining sulle colline fiorentine
Ottima cucina di pesce e possibilità del senza glutine
Living & Convivi :: 21 mar 2024
Firenze, Uffizi: cosa cambia?
Biglietto sull'iPhone, ingressi serali per i fiorentini e molto altro
Living & Convivi :: 19 mar 2024
Milano, Grandi mostre: Cezanne e Renoir
A Palazzo Reale
FoodMoodMag
Via Ximenes, 19 50125 Firenze
redazione@foodmoodmag.it
+ 39 055 8026163