Visioni da bere :: 4 lug 2023

Milano, Eustachiora, il distretto di enoteche e i vini di Medolago Albani

In Via Eustachi

L’originale formula di degustazione itinerante che ruota attorno alle enoteche prospicienti a Via Eustachi, in zona Città Studi a Milano, mensilmente presenta un significativo produttore vinicolo. Ultimamente si sono potuti assaggiare quattro significativi vini di Medolago Albani (1), una realtà sita nella Valcalepio, in provincia di Bergamo

L’azienda Medolago Albani e i suoi vini

Sulle colline di Rebona, nel comune di Trescore Balneario, consta di 23 ettari vitati, con terreni calcareo argillosi, buona esposizione e ottimo microclima che consentono da secoli la coltivazione della vite. Risalgono infatti al Cinquecento la chiesa e la cantina (2), mentre la villa padronale è settecentesca. Protagoniste 4 bottiglie, scelte tra metodo classico e bianchi, anche se vengono prodotti anche ottimi rossi (3). Brut rosè, realizzato con Pinot grigio in purezza ha un perlage fine e continuo con profumi di frutta matura, fiori freschi e note tropicali. In bocca è sapido con finale lungo e aromatico. Vino di grande interesse che dimostra come anche nella Bergamasca di possano fare ottimi spumanti. Il Brut prosegue il buon livello della degustazione con un uvaggio 95% Chardonnay e 5% Pinot Nero, giallo paglierino dai riflessi verdi da utilizzare sia come aperitivo che da tutto pasto. Il Pinot grigio IGT fermo (4) rivela evidenti note di mela gialla e un’ottima beva grazie al finale sapido e fresco. Il Valcalepio Doc Bianco (5) è formato da Chardonnay 80% e Pinot grigio 20% come da disciplinare. Profumo fine e delicato di mela golden, glicine ed erba limoncello. Molto fresco, morbido ed equilibrato, ha buona sapidità. Un quartetto di vere eccellenze in una zona poco conosciuta della Lombardia, assolutamente da provare. 

I locali

Il quid che fa ancora più intrigante e originale la degustazione è il fatto che ogni vino sia presentato in un diverso locale (6). Posti a poche decine di metri uno dall’altro, permettono una breve passeggiata, durante la quale i partecipanti possono scambiare le proprie opinioni, avendo sempre il produttore con loro, pronto a soddisfare ogni più piccola curiosità sulla sua produzione. I quattro locali coinvolti sono Sapori Solari, in via Stoppani 11 che ha come punto di forza la presenza di oltre 40 presidi Slow Food, selezione costantemente aggiornata, grazie a un incessante lavoro di ricerca sul campo e che permette abbinamenti davvero intriganti con le bottiglie. Al Tagliando, in via Eustachi 32, nato nel 2018, oltre ad una selezione di piccole cantine, presenta ben 60 varietà di gin e 30 di tequila, per un aperitivo di gran livello, accompagnato da stuzzichini scelti personalmente dai proprietari. Bubu Fiaschetteria Toscana è sito in via Eustachi 16. Ricorda l’atmosfera rilassata e familiare di una tipica osteria Toscana anche nella scelta dei piatti. Polpetta Doc, in via Eustachi 8 è il decano del distretto, quello che ha sviluppato un po’ tutto il distretto. Famoso per i suoi taglieri di salumi e formaggi, le polpette, da cui il nome e la tartare di manzo ha una buona scelta di vini per passare una serata in totale relax. Quattro vini per quattro enoteche, questa la formula vincente di Eustachiora che mensilmente ci delizia con un nuovo produttore e i suoi vini.

Prossimo appuntamento dal 10 al 18 luglio con Cascina La Badia.

Realtà del Monferrato. Non mancate! 

 

Altre info:

 

Ron Millonario

FMM Highlights

Food :: 3 apr 2024
Centro Carni Company, il top passa di qui
Formazione e rispetto per i consumers, i must
Visioni da bere :: 3 apr 2024
Vini cult: Rosato Mearosa 2023, raffinato e audace
Oltre al gusto, un colore vivo che ricorda il melograno
Living & Convivi :: 28 mar 2024
Roma, mostra “Impressionisti - L’alba della modernità”
I 150 anni di un movimento che rivoluzionò l'arte
Food :: 26 mar 2024
Toscana, “Bistrot Lo Zero”, il fine dining sulle colline fiorentine
Ottima cucina di pesce e possibilità del senza glutine
Living & Convivi :: 21 mar 2024
Firenze, Uffizi: cosa cambia?
Biglietto sull'iPhone, ingressi serali per i fiorentini e molto altro
Living & Convivi :: 19 mar 2024
Milano, Grandi mostre: Cezanne e Renoir
A Palazzo Reale
FoodMoodMag
Via Ximenes, 19 50125 Firenze
redazione@foodmoodmag.it
+ 39 055 8026163