Food :: 1 apr 2024

Milano, inaugurata Fresco Sarpi pizzeria

Nel quartiere di Porta Volta

Fresco, la catena di pizzerie (1) che vanta ben 18 strutture in tutta Italia, ha aperto un secondo locale milanese in via Fioravanti 18, all’interno del Leonardo Milan City Center Hotel. Dotato di ben 170 coperti (2), 70 interni e 100 nella bellissima corte esterna (3), offre un menu ricco di piatti tipici mediterranei, in particolare un'ottima pizza napoletana. Risulta tra i pochi locali della città meneghina che offrono la famosa pizza (4) a portafoglio partenopea, una margherita piegata in quattro parti per poter essere degustata (5) come street food da passeggio, assai gustosa con una pasta di perfetta cottura che invoglia ad essere mangiata con grande soddisfazione. Encomiabile anche un altro caposaldo della tradizione, la pizza marinara esaltata dalla eccellente qualità del pomodoro utilizzato. Nella serata inaugurale sono state sfornate anche altre pizze classiche come la Cosacca, variante rossa con il formaggio grattugiato, parmigiano e pecorino, la Montanara, con gli stessi ingredienti ma fritta in olio evo, la Pasqualina con provola, salsicce e friarielli e la Pizza di scarole, olive nere e capperi. Tutto impeccabile! Ma le proposte del locale non finiscono col cibo più famoso della cucina partenopea, permettendo un pasto da vera trattoria.

Non solo pizza

Tra i primi, alcuni tra i migliori esempi della cucina campana (6), come gli Spaghetti alla Nerano, dal nome della bellissima località della costiera amalfitana a base di zucchine fritte, provolone del monaco, grana pecorino e basilico divenuto famoso in tutto il mondo. Non da meno gli Ziti allo scarpariello (7), derivati dai calzolai dei quartieri spagnoli di Napoli che usavano condire la pasta con ciò che avevano in dispensa come i pomodori, grana e pecorino, peperoncino e basilico. Vista la semplicità del condimento, risulta essenziale la qualità delle materie prime per trasformarlo in un piatto di grande bontà, e quelli di Fresco, rispondono perfettamente a questi requisiti. Altro immancabile piatto della tradizione sono gli Ziti alla genovese, a base di un ragù formato da carne e cipolla in parti uguali che cuoce per lunghe ore, trasformandosi in una crema impareggiabile. Gli Gnocchi alla sorrentina con pomodoro e provola o i Ravioli capresi ripieni di ricotta, fiordilatte, conditi con pomodoro e maggiorana. Per gli amanti del pesce, gli immancabili Spaghetti alle vongole in bianco o gli Scialatielli allo scoglio, con gamberi, cozze e polpo. Tra i secondi, citiamo delle squisite Polpette al ragù cotto a fiamma bassissima per ore e ore. Moltissime altre proposte di carne e di pesce sono presenti nel ricco menù che si conclude con un sontuoso Babà. Un locale molto interessante dalla cucina di ottima qualità che vi invitiamo a provare, non ve ne pentirete! 

 

Altre info:

FMM Highlights

Food :: 3 apr 2024
Centro Carni Company, il top passa di qui
Formazione e rispetto per i consumers, i must
Visioni da bere :: 3 apr 2024
Vini cult: Rosato Mearosa 2023, raffinato e audace
Oltre al gusto, un colore vivo che ricorda il melograno
Living & Convivi :: 28 mar 2024
Roma, mostra “Impressionisti - L’alba della modernità”
I 150 anni di un movimento che rivoluzionò l'arte
Food :: 26 mar 2024
Toscana, “Bistrot Lo Zero”, il fine dining sulle colline fiorentine
Ottima cucina di pesce e possibilità del senza glutine
Living & Convivi :: 21 mar 2024
Firenze, Uffizi: cosa cambia?
Biglietto sull'iPhone, ingressi serali per i fiorentini e molto altro
Living & Convivi :: 19 mar 2024
Milano, Grandi mostre: Cezanne e Renoir
A Palazzo Reale
FoodMoodMag
Via Ximenes, 19 50125 Firenze
redazione@foodmoodmag.it
+ 39 055 8026163