25ott 2020
PerDormire - Presentate le nuove linee letti
Belle, pratiche e confortevoli per sonni "comme il faut"

Fiumi di parole sono stati scritti sul buon dormire. Schopenauer per esempio afferma “il sonno per gli uomini è ciò che è la carica per l’orologio” intendendo che solo grazie a un riposo ristoratore,  l’organismo può affrontare una giornata alla massima efficienza fisica e psichica. Shakespeare invece dice che è “balsamo dell’anima stanca e nutrimento principale del banchetto della vita”. Lo stesso Nietzsche “onora e rispetta il sonno”, mentre Cervantes lo considera “un mantello che avvolge i pensieri di tutti gli uomini”. Fatto sta che per espletare tutte le sue positive funzioni deve necessariamente essere fatto in perfetto rilassamento e solo un letto con delle caratteristiche di comfort superiori è in grado di garantirlo. E proprio parlando di "sonno a regola d'arte", ecco che la Redazione nel suo home scouting per il giorno e per la notte, è stata recentemente all'open day milanese promosso dall'azienda pistoiese dall'anima eco-friendly "Perdormire" (1). Tante le novità presentate a stampa e opinion leader (2 - 3). Tra queste spiccano per praticità e bellezza i sistemi letti con contenitore salvaspazio, disponibili in diverse misure, completamente o parzialmente sfoderabili, personalizzabili nei rivestimenti, nei colori e nei piedini. Sette i modelli proposti: tre appartenenti alla categoria Premium e quattro alla categoria Smart.

Alla categoria Premium appartengono Lione, Lubiana, Baltimora.

Vediamone alcuni...

Baltimora (4): importante città nel Maryland, moderna e contemporanea, ma con una lunga storia e il sistema letto a lei ispirato presenta una testata imponente nelle dimensioni e capitonné, una lavorazione antica ma sempre attuale. Questo gioco di impunture e diagonali viene maggiormente impreziosito da tessuti come il velluto o l’alcantara. 

Lubiana (5): capitale e più grande città della Slovenia. Un letto giovane, grazie alle due tasche porta oggetti sulla testiera, informale e decisamente urban style!

 

Della categoria Smart che contempla i modelli Toledo, Rodi, Dublino e Bridge, ci piace citare in particolare i due sistemi letto Rodi e Dublino.

Rodi (6): panorami mozzafiato, mare cristallino e le origini della cultura occidentale, in una parola Rodi e stagliati contro il cielo i profili delle case che sono mirabilmente riprodotti nella testiera del sistema letto che porta il suo nome. Forme sinuose, accoglienti, morbide adatte ad interior caratterizzate da una sofisticata semplicità.

Dublino: capitale dell’Irlanda, nel suo nome più antico, in gaelico, veniva identificata con tre parole: un luogo, un fiume, una fortezza. Anche il sistema letto a lei intitolato può essere sintetizzato con tre parole: rigore, contemporaneità, morbidezza. Rigore nelle forme, contemporaneità nel suo essere funzionale e morbidezza nella texture della sua testata trapuntata.

Insomma, dormire bene per vivere meglio. Teniamone conto...

 

Altre info:

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Ecco che come ogni anno in questo periodo viene annunciato (1) il colore Pantone 2024. Peach Fuzz (codice 13-1023), un pò rosa, un pò arancio, la tonalità prescelta che strizza l’occhio all’universo food a noi tanto caro. Sì, perché è la tinta della pesca (2), come il nome lo identifica: un rosa caldo, morbido, delicato. Che comunica condivisione, voglia di stare insieme e di fare sana comunità. Nell’arredo poi, invita al comfort, ma altresì trasmette sensazioni delicatamente sensuali, vellutate (3...