Visioni da bere :: 29 mar 2023

Tassoni, The new era

Il rilancio di un mito

In occasione dei 230 anni dalla nascita, Tassoni, l’iconico marchio della Cedrata, entrato a far parte della famiglia Lunelli, famosa per lo straordinario spumante Ferrari, rilancia con un ambizioso progetto che valorizza le origini, guardando al futuro. Un’identità visiva più contemporanea, un ampliamento della gamma con nuove creazioni pensate per il mondo della mixology. Gusto e identità rimangono quelli storici che hanno contribuito alla creazione del mito ma con un salto nel futuro che punta a rendere Tassoni il “luxury soft drink italiano per eccellenza“ (1).

Il lusso di osare

Questo è il leit motiv con cui l’azienda (2) vuole valorizzare le caratteristiche di autenticità e storicità della più antica realtà imprenditoriale del Lago di Garda già presente come spezieria e farmacia a Salò, a metà del settecento. Marchio che diventa contemporaneo puntando a coinvolgere le nuove generazioni, attraverso immagini ammalianti ispirate al mondo della moda (3). Partendo dalla famosa Cedrata, la gamma di bevande (4) si arricchisce di una serie di prodotti concepiti per la mixology (5) di livello. La storica bottiglietta “a buccia di cedro“ sottolinea il legame col proprio territorio, la sponda bresciana del Lago, con un passaggio delle etichette dalla plastica alla carta, coerentemente con l’impegno di sostenibilità caro a tutto il gruppo Lunelli. Restano invariati il gusto e la ricetta originale con ingredienti esclusivamente naturali e di qualità come i celebri cedri di Diamante, in Calabria, reputati i migliori al mondo. La gamma degli altri soft drink è stata rinnovata grazie al contributo del Mastro Erborista di Tassoni, in grado di selezionare e abbinare, in maniera esclusiva, gli elementi naturali scelti per i vari drink. La collezione è composta da Cedrata, Tonica al cedro, Chinotto bio e Sambuco bio, per il consumo liscio e Tonica Superfine, Ginger Ale, Ginger Beer e Soda la Classica per la miscelazione. Altra importante novità il Distilled Dry Gin la cui nuova ricetta nasce dalla collaborazione con un un campione mondiale dei Bartender, Bruno Vanzan, che ha unito nove botaniche: cedro diamante, foglie di fico, foglie di alloro, ginepro, coriandolo, bergamotto, angelica, rosa centrifolia e iris. “La nuova era di Tassoni coniuga tradizione e innovazione, storia e futuro, memoria e sogno“ - ha commentato Matteo Lunelli (6) Amministratore delegato di Lunelli Group e Presidente Tassoni - “Saremo sempre più il riferimento per i migliori locali in Italia e all’estero, proponendoci come esperienza di consumo raffinata e alternativa, all’insegna dell’italianità“. Un party esclusivo ha suggellato in Galleria Meravigli, in centro a Milano, l’inizio della nuova era.

Long live Tassoni! 

Ron Millonario

FMM Highlights

Food :: 3 apr 2024
Centro Carni Company, il top passa di qui
Formazione e rispetto per i consumers, i must
Visioni da bere :: 3 apr 2024
Vini cult: Rosato Mearosa 2023, raffinato e audace
Oltre al gusto, un colore vivo che ricorda il melograno
Living & Convivi :: 28 mar 2024
Roma, mostra “Impressionisti - L’alba della modernità”
I 150 anni di un movimento che rivoluzionò l'arte
Food :: 26 mar 2024
Toscana, “Bistrot Lo Zero”, il fine dining sulle colline fiorentine
Ottima cucina di pesce e possibilità del senza glutine
Living & Convivi :: 21 mar 2024
Firenze, Uffizi: cosa cambia?
Biglietto sull'iPhone, ingressi serali per i fiorentini e molto altro
Living & Convivi :: 19 mar 2024
Milano, Grandi mostre: Cezanne e Renoir
A Palazzo Reale
FoodMoodMag
Via Ximenes, 19 50125 Firenze
redazione@foodmoodmag.it
+ 39 055 8026163