09mar 2016
Fuori Salone Mi 2016
l’orto cinetico di Piuarch

Tre le macro zone calde della città di Milano, in occasione della grande kermesse fieristica del Salone del Mobile: Tortona design week, Ventura Lambrate e Brera Design District.

Nel programma della Brera Design District 2016, in particolare, sarà allestito un Orto Cinetico (1), una vera e propria installazione optical realizzata utilizzando essenze botaniche. Ben 300 metri quadrati di superficie sul tetto di un edificio al civico 1 di via Palermo. Nato per celebrare l’opera dell’artista venezuelano Carlos Cruz-Diez, il progetto prevede 4 essenze – due varietà di insalata in colori rosso e verde e due di viola del pensiero nei colori arancione e azzurro – disposte in linee rette che si ripetono continuamente. Il risultato? Ogni essenza una striscia di colore omogeneo. L’effetto cromatico è amplificato dall’impiego di assi triangolari poste lungo le linee di colore in modo da aumentare la profondità percepita.

L’installazione crea un rapporto attivo fra spazio e spettatore: l’immagine statica si modifica e diviene dinamica grazie al movimento delle persone. Giochi dinamici rendono cromatico e suggestivo come un caleidoscopio lo spazio nei cieli di Milano.

1

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...