09feb 2016
Salone del mobile 2016
Le anteprime

Quando la classe c'è e si vede..

Tonino Lamborghini Casa anticipa con una preview le collezioni CARBON IMOLA (2) e BOOSTER (1) - entrambe di poltrone e divani - presto sul palcoscenico della nuova edizione del Salone del Mobile di Milano.

Il divano tre posti della linea CARBON IMOLA vero evergreen per interior di lusso ma dal fascino sportivo, è riproposto con una sofisticata pelle Vogue Sunset, con banda frontale bassa e cucitura tubolare in pelle Carbon Steel. Dallo schienale e braccioli trapuntati, arricchiti da inserti in fibra Alutex nei braccioli e nei piedini, la poltrona (3), invece, oltre ad essere disponibile nello stesso rivestimento del divano, viene proposta anche nella versione nera con pelle Alpine liscia e traforata e banda frontale bassa e cucitura tubolare in pelle Carbon Orange. Misure: Divano 3 posti cm 225x100x85h - Poltrona cm 105x100x85h.

Irresistibile e affascinante anche la collezione di imbottiti BOOSTER: il mood grintoso, la cura dei più piccoli dettagli e la raffinata eleganza dei rivestimenti, non lascerà, di certo, indifferente il ricco e variegato pubblico della kermesse milanese più importante dell'anno. Nella morbidissima pelle Alpine White & Alpine Traforato White con l'inconfondibile logo del Toro stampato sui cuscini dello schienale, sia il divano tre posti sia la poltrona (4) vantano un sofisticato meccanismo elettrico per la posizione relax su ciascuna seduta. Misure: Divano 3 posti cm 242x110x80h - Poltrona cm 132x110x80h.

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...