19giu 2017
ACCESSORI ESTATE 2017
FRANCESCA MO LIMITED EDITION JEWELRY

Le temperature che in questi giorni hanno invaso le nostre città preannunciano un’estate bollente e mentre già alcuni di noi si stanno godendo le tanto attese vacanze, altri ancora le sognano facendo il countdown dalla scrivania dei loro uffici, redazioni, negozi. Dalle finestre il sole illumina gli spazi con i suoi raggi intensi, roventi e noi non possiamo fare a meno che immaginarci sulla spiaggia, tra un bagno d’acqua salata ed un aperitivo al tramonto. Estate è gioia, fiori, profumi diversi da quelli che ci hanno accompagnati nel lungo inverno. Estate è fantasia, spensieratezza, leggerezza. I nostri outfit si alleggeriscono e finalmente possiamo sbizzarrirci con fantasie, stampe, tinte accese ed accessori luminosi, radianti così come la luce che ci accompagna fino a tarda sera.

Francesca Mo, architetto designer milanese che da anni lavora nella gioielleria d’autore, ha arricchito per questa nuova e magica stagione le sue collezioni di gioielli, riuscendo a raffigurare magistralmente la delicatezza tipica di questo fantastico periodo dell’anno.

Gli orecchini che vanno ad aggiungersi alla collezione Ghiaccio, sembrano veri e propri cristalli luminosi, delicati ma al tempo stesso così intensi che riescono ad impreziosire anche un look basic. Le due varianti, Ghiaccio Drop (5) (6), contraddistinti dalla tipica forma a goccia e Ghiaccio Mini Square (7), piccoli quadrati brillanti, sono creati con un materiale che ne contraddistingue e conferisce leggerezza: il vetro, proposti nei colori verde, azzurro o rosso, tutti rigorosamente lavorati a mano con finitura opaca o lucida e rifiniti dal supporto in oro diciotto carati. (prezzo 200 euro)

Pensata come una storia in divenire è invece la linea di anelli Tales, in plexiglass (euro 30) o bronzo/argento (euro 100), cui alle diverse composizioni già esistenti, come quella numero due (2) che parla di un paesaggio marino con piccole barche appoggiate alla sua sommità squadrata, sfumate con i colori dell’azzurro oppure alla numero cinque (1) che rappresenta un cuore galleggiante, cullato tra le onde dell’oceano donando alla struttura un candido movimento, va ad aggiungersi una new entry: la volpe e la tartaruga.

Vere e proprie opere d’arte, dotate del fascino che caratterizzano l’handmade; accessori così versatili da poter essere indossati sia di giorno che di sera davanti ad un cocktail con amici oppure in occasione di una serata romantica e perfetti per donare un tocco di classe, eleganza e colore alle nostre giornate. Impossibile resistervi!

1

2

3

4

5

6

7

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...