31lug 2022
Estate 2022 - 6 must have: bere, mangiare, leggere, beauty…
La Redazione consiglia…

Che cosa è imperdibile in questa estate bollente? Abbiamo selezionato alcuni must have per argomento, nel caso siate a corto d’idee che si tratti di bacco, del barbecue (ovunque voi siate), della città da visitare, del libro da leggere sotto l’ombrellone, dell’aperitivo. Con un tocco glamour nello sguardo.

 

1 - D’estate, mai senza La Pietra Chardonnay

La Pietra Chardonnay è il primo Supertuscan bianco, uno Chardonnay il cui nome La Pietra fa riferimento alla natura geologica prevalentemente marnoso argillosa che conferisce sapidità e mineralità al vino, rendendolo un bianco unico nel panorama vitivinicolo toscano. Avvolgente con forti note floreali e un’importante salinità che ricorda la Borgogna ma con una distintiva nota toscana. Caratterizzato da un’ottima rotondità con aromi di ginestra, pesche bianche, mele mature, vaniglia e agrumi, conquista per una forte cremosità con alternanza di sensazioni dolci e fresche: note di nocciola e burro affiancate da cedro e limone. La Pietra Chardonnay è perfetto in affiancamento a un crudité di pesce per una cena estiva o in occasione di un aperitivo con ostriche in riva al mare. Altre info QUI.

 

2 - Sguardo mozzafiato? Ciglia finte Kiss_Falscara 

Ormai il trend è consolidato. Immancabili le ciglia finte per uno sguardo più intenso e affascinante. Falscara di Kiss è la scelta giusta per ciglia voluminose, confortevoli dal look naturale e a un prezzo vantaggioso. Due i prodotti chiave del kit: i ciuffetti singoli WISPS e il BOND & SEAL, disponibili in uno Starter Kit o acquistabili anche separatamente. I ciuffetti WISPS offrono un'ampia scelta di ciglia a seconda dell'effetto che si vuole ottenere e sono disponibili in tre diversi stili: Lengthening, Volumizing o Lifting. I passaggi per applicare le ciglia con il Falscara sono semplici e immediati: basta preparare le ciglia, preventivamente pulite, con la parte BOND, utilizzandolo proprio come un mascara, posizionare i ciuffetti sotto le ciglia naturali, meglio se con l’aiuto dell’applicatore di precisione, infine fissare e sigillare il tutto con il SEAL che è l'altra parte del BOND. Prezzo di vendita al pubblico: 29,90 €. Altre info QUI.

 

3 - La città più trendy, Firenze…

Firenze è la città più trendy d’Italia. Sul podio anche Parma (seconda) e Cagliari. A sancirlo è una speciale classifica di BravoSconto, che ha realizzato uno studio sulle 25 città più grandi del Belpaese per popolazione incrociando 34 fattori di interesse riguardanti categorie quali arte e cultura, food & beverage, shopping, estetica, benessere e spazi all’aperto. Uno dei dati che spicca, è l’assenza delle città del centro-sud Italia dalla top ten. Firenze batte tutti grazie ad un impressionante numero di attrazioni e punti di interesse: sono ben 7.130. La città di Dante ospita arte e architettura rinascimentale di fama mondiale ed è tra le prime cinque in tutte le categorie dello studio. Al primo posto per musei, teatri, negozi di abbigliamento, negozi di antiquariato, librerie, bar e ristoranti. Non mancano certamente le cose da fare, i luoghi dove gustare la cucina toscana o i bar dove sorseggiare un drink ammirando le straordinarie bellezze della città. Cosa aspettate a raggiungere la città del sommo poeta? Altre info QUI.

 

4 - Barbecue a carbone Smokey Joe Premium di Weber à porter!

Metti un giorno d’estate, la quiete di un fiume, il verde della vegetazione. Metti la voglia di vivere la libertà, con l’essenziale. Il compagno di viaggio ideale? Il barbecue a carbone Smokey Joe Premium di Weber. Piccolo, compatto, funzionale. E trasportabile davvero ovunque. Disponibile in 6 colori, presenta una griglia di cottura con diametro di 37 cm. Ha maniglie in nylon rinforzato con fibra di vetro, valvola di aerazione in alluminio, e blocco del coperchio per essere trasportato tramite maniglia. Pesa 5,48 kg e, a coperchio chiuso, ha le seguenti dimensioni: H 43,2cm x L 36,1cm x P 42cm. Prezzo da € 104,99. Altre info QUI

 

5 - Cucinare in vacanza con l’editore Kellermann 

In libreria “Il quaderno dell’Estate”, il volume che racchiude numerose ricette estive originali insieme a qualche classico, talvolta rivisitato, con una particolare attenzione ai prodotti di stagione. A cura di Elisabetta Tiveron, propone gustose ricette, leggere e fresche, piacevoli per gli occhi e il palato, senza trascurarne la semplicità di realizzazione. Un originale ricettario in cui la cottura è praticamente assente o si riduce al minimo indispensabile e che vede come protagonisti i prodotti tipici e i colori della stagione estiva con cui giocare nella creazione di piatti sorprendenti. A partire dalle creme e salse per uno sfizioso aperitivo all’aria aperta, passando per zuppe fredde, piatti con cereali, contorni sostanziosi, piatti a base di carne e pesce, fino ad arrivare ai dolci. Altre info QUI.

 

6 - Aperitivo in giardino? Cosa preparare?

Il colore rosa fiore di pesco Prosecco Rosé Doc di Prestige Collection, spumante ottenuto da uve Glera e dalla vinificazione in rosso del Pinot Nero, nonché dal bouquet fruttato e floreale, note di pompelmo, piccoli frutti rossi e acacia, è ideale per un aperitivo fresco e gradevole. Il suo lato più trendy? Abbinato a una Tartare di salmone e crema di avocado.

Ecco la ricetta:

Tartare di salmone e crema di avocado

Ingredienti (per 4 persone)

Salmone fresco adatto al consumo crudo - 500 gr

2 avocado maturi

3 lime

1 ciuffetto di menta

erba cipollina

Procedimento

Prepara la tartare di salmone affettando e tritando a coltello il salmone dopo aver eliminato con cura tutte le spine e gli eventuali rimasugli di scaglie. Irrora la tartare con metà del succo di lime, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Trita l’erba cipollina, tenendo da parte gli steli più grossi, e la menta e uniscile al salmone, mescolando con cura: per questo piatto non servono né olio né condimenti aggiunti. Pulisci l’avocado, taglialo a dadini e condiscilo con il restante succo di lime, poi riducilo in crema con l’aiuto di una forchetta.

Prepara i bicchierini: sul fondo metti la crema di avocado leggermente salata, poi la tartare di salmone e decora con qualche stelo di erba cipollina. Spolvera con un trito di pepe rosa e servi fresco accompagnando il piatto con un calice di Prosecco Rosé Doc Prestige Collection.

 

 

 

1

2

3

4

5

6

Photo Credits

Photo 3 : gianfranco gori

SPUNTI DI VISTA

EDITO

I colori iniziano a cambiare, accompagnando le giornate che si fanno più corte (1). Giardini e foreste si vestono di “nuovo”, rosso e oro le tinte dominanti, gloria e sfarzo non sono mai così evidenti come ora (2). Si muta, noi con loro verso l’inverno? No grazie, non ancora almeno. C’è la stagione di mezzo, affascinate e misteriosa: l’Autunno più intimo, più cosy che invita a rannicchiarsi tra le mura domestiche con una corroborante tazza di tè caldo (3) o una prima vellutata fumante (4). E’ il momento ideale per cogliere...