27giu 2017
NOVITA’ ACCESSORI
“CLYCK” IL BRACCIALE RICORDO

Nell’epoca digitale, fatta di scatti ed autoscatti grazie al nostro più caro alleato, il cellulare, vivere e godersi il momento sembra essere diventato secondario. Nel mondo moderno ciò che conta è apparire più che sentire. Quante volte capita che, passeggiando per la strada, ci fermiamo a fare foto per immortalare attimi di una vita frenetica che spesso sembra prendere il sopravvento? Probabilmente quest’esigenza nasce in noi inconsciamente, proprio consapevoli del fatto che ogni momento è passeggero, così breve da trascorrere in un soffio ma anche così intenso da doverlo rammentare quando magari ne avremmo nostalgia.

Da oggi però non sarà più la memoria del nostro smartphone a conservare i nostri ricordi ma, nonostante tutto, riusciremo comunque a portarli con noi attraverso l’innovativo braccialetto Clyck, una start up fondata nel 2016 da quattro amici cremonesi, Luca Somensi, Davide Beretta, Stefano Ferrari e Alessio Bellandi.

L’idea così come la struttura del bracciale stesso è quella di una pellicola fotografica sulla quale imprimere immagini da indossare al polso. Un accessorio glamour, 100% Made in Italy, dal design che evoca il fascino vintage dei passati negativi fotografici, disponibile nella versione bianco e nero oppure a colori, per chi non può rinunciare a tingere di tonalità accese la propria estate. Acquistarlo è semplicissimo: basta collegarsi al sito www.clyck.it e con pochissimi passaggi, creare il proprio braccialetto, caricando le fotografie direttamente dal computer o dai profili social personali come Instagram e Facebook. La piccola confezione che verrà recapitata direttamente all’indirizzo di consegna che avrete indicato nell’ordine, è stata studiata nei minimi dettagli in una dimensione volutamente ridotta così da poter essere spedita via posta ed inserita nella buca delle lettere, senza dover far riferimento ed aspettare nessun corriere.

Clyck (al prezzo di 13.90 euro più spese di spedizione) si rivela essere il regalo perfetto per un’amica oppure il dono per celebrare un avvenimento speciale con il proprio partner.

L’emozione di un momento racchiusa in un accessorio ed una valida alternativa per conservare con semplicità i nostri più preziosi ricordi. Impossibile chiedere altro.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...